Archive for ottobre, 2011

ottobre 7, 2011

Riflessioni dal festival dell’Economia: Più scelta equivale a più libertà? La provocazione di Renata Salecl rivolta alla nostra società consumista

di stsviluppoblog

Nel suo libro “La tirannia della scelta  Renata Salecl, sociologa e filosofa, di formazione psicoanalitica lacaniana, delinea l’ideologia dominante del mondo industrializzato, “l’individuo è padrone assoluto della sua vita, libero di determinarne ogni dettaglio. Nella moderna società dei consumi non ci viene chiesto  solo di scegliere tra prodotti diversi: siamo tenuti a contemplare la nostra vita intera come un unico grande insieme di scelte e decisioni”.

read more »

Annunci
ottobre 7, 2011

Riflessioni dal festival dell’Economia: Zygmunt Bauman e la commercializzazione della moralità

di stsviluppoblog

Nella lectio conclusiva del festival, ‘Una libertà consumata’, in modo chiaro e autentico,  Zygmunt Bauman ci ha invitato a riflettere su una morale trasformata in merce di consumo. Il sociologo polacco si è soffermato sul consumo, l’unico elemento condiviso nella nostra società liquida, che ci ha portato all’esaurimento delle risorse e alla crescita delle diseguaglianze nella distribuzione dei beni. Non si acquista più un bene perché è necessario, ma perché lo si desidera, perché lo riteniamo uno status symbol, addirittura per alleviare quel senso di colpa che nasce dal modo disattento in cui viviamo  le relazioni sociali.

read more »

ottobre 7, 2011

Riflessioni dal festival dell’Economia: Amartya Sen e i confini della libertà economica

di stsviluppoblog

Nella sua introduzione all’ incontro il professor Zamagni ha presentato Amartya Sen come appartenente a quella categoria di economisti attenti a non separare la dimensione economica dei problemi da quello socio-economica e etica, considerando l’individuo come essere sociale, influenzato anche dai sentimenti, dalle norme morali operante in un contesto di interdipendenza, quindi non solo “homo oeconomicus,” che si relaziona con il prossimo solo per motivi egoistici e utilitaristi.

Il professor Zamagni ha messo in luce l’importanza della riflessione dell’economista intorno alla libertà e all’idea di base che la povertà è anche la mancanza di libertà e ha sottolineato il grande contributo dato allo studio sulla povertà e sulle diseguaglianze.

read more »

ottobre 5, 2011

Riflessioni dal festival dell’Economia di Trento

di stsviluppoblog

A qualche mese dal festival dell’Economia di Trento riprendiamo alcuni  spunti di riflessione e messaggi forti per riportarli nelle nostre vite  quotidiane e per indurci a sviluppare quanto è stato suggerito, in modo anche  provocatorio, da chi riesce a leggere i mutamenti del nostro modo di vivere e a  anticipare gli scenari futuri.

Il festival dell’Economia di Trento, svoltosi dal 2 al 5  giugno, ha confermato la sua vocazione a luogo di confronto su temi attuali e  di ampio respiro, frontati da diverse prospettive con il contributo non solo  di economisti, ma anche esperti in sociologia, filosofia, diritto, che ci  aiutano a capire i ambiamenti in corso e a guardare al futuro in modo costruttivo e consapevole.

Il tema di quest’anno è stato  I confini della libertà economica.

read more »

ottobre 4, 2011

Le nuove frontiere della private label: il caso Coop

di stsviluppoblog

Venerdì 14 ottobre alle ore 12.30 in aula 32 presso la Facoltà Di Economia, Università Degli Studi Di Padova (via Ugo Bassi 1) si terrà un seminario sull’evoluzione delle strategie di gestione della private label.

La private label è stata in passato considerata soprattutto come un’alternativa a basso costo ai brand più noti. Negli ultimi anni si è però diffusa nei retailer più avanzati una strategia più articolata che valorizza la private label come variabile di differenziazione strategica.
Cosa significa per un retailer sposare questo approccio? Quali obiettivi possono essere assegnati alla private label nell’assortimento?

read more »